Cavalier Hak & Libri News: Intervista ed estratto

In Cavalier Hak by Hagar Lane

Ringrazio Matteo Carriero e il portale Libri News per la grande ospitalità data a Cavalier Hak.

Click nell’immagine per leggere la Presentazione di Cavalier Hak, un estratto del libro (Cap. 50 del Libro Secondo, Sapere Aude) e l’intervista fatta ad Hagar Lane.

Riporto anche qui di seguito le 5 domande che mi sono state poste e, a seguire, il capitolo condiviso con LibriNews e i suoi lettori, dove si può leggere un bellissimo dialogo tra Hak e la sua strega, Mercuria.

 

Come è nata l’idea di questo libro?

Sognavo da moltissimo tempo di scrivere un romanzo che fosse intriso di me: cosa penso, in cosa credo, come vivo. E un giorno è successo davvero. Non ho scritto la trama e la scaletta dei capitoli, né caratterizzato i personaggi a tavolino. Tutto è avvenuto in modo assolutamente spontaneo, fiduciosa del fatto che se un personaggio sbucava fuori all’improvviso e diceva quello che diceva… c’era un perché, e a me il compito di lasciarlo fare e aspettare che al momento opportuno tutti i tasselli della storia sarebbero andati al loro posto perfettamente.

Quanto è stato difficile portarlo a termine?

È stato molto difficile portarlo a termine perché il mio romanzo è un fantasy-storico che si compone di 85 capitoli, ognuno con un’ambientazione diversa. Si compone di due libri e due mondi fantasy, popolati da un numero elevato di personaggi, umani e fantastici. Il materiale di studio da me usato per scrivere il libro è vastissimo, ed è riportato in fondo al testo, suddiviso secondo la numerazione dei capitoli del romanzo, con tutte le fonti raggiungibili tramite link. Ho fatto questa scelta, inedita per un romanzo fantasy, perché mi piaceva l’idea che i lettori potessero scoprire tutte le metafore presenti nel libro, ma anche curiosare tra le fonti e scoprire tutto quanto ho usato per scrivere ogni pagina della storia. È stato difficile, quindi, sotto ogni punto di vista, scrivere “Cavalier Hak”.

Quali sono i tuoi autori di riferimento?

Sono una lettrice accanita, ma di tutto. Spazio nella lettura a 360°: leggo saggi, biografie, romanzi fantasy, thriller, libri di filosofia e psicologia, libri sulla simbologia, i tarocchi e l’esoterismo in genere, leggo libri di politica e poesie persino (che scrivo, anche), romanzi storici, graphic novels… Direi che leggo davvero di tutto. Sono capacissima di leggere anche un volume di 500 pagine su come avveniva la colorazione delle pelli ed entusiasmarmi profondamente, per capirci.

Dove vivi e dove hai vissuto in passato?

Sono siciliana. Ho vissuto in Sicilia fino al giorno della laurea in Ingegneria Elettronica. Poi ho vissuto per 10 anni a Milano e altri 10 in provincia di Brescia. Ho vissuto per oltre un anno e mezzo all’estero (tra Spagna e Irlanda), e ora vivo in provincia di Pavia.

Dal punto di vista letterario, quali sono i tuoi progetti per il futuro?

Sto curando la traduzione di “Cavalier Hak” in inglese e spagnolo. Studio sceneggiatura americana perché il mio sogno più grande è arrivare a scriverne la sceneggiatura. Voglio anche creare un audiolibro dove svelo al lettore, capitolo per capitolo, i segreti nascosti in ogni pagina del mio romanzo. Sarà un audiolibro dedicato a chi, cioè, ha già letto il libro, interamente registrato da me. Sarà una sorta di story-telling del romanzo, praticamente.

Loader Loading...
EAD Logo Taking too long?

Reload Reload document
| Open Open in new tab

Download file [28.31 KB]